Leonardo

Vi presento il terzo dei fantastici 4: Leonardo.
Siamo abbastanza intelligenti da sapere che non abbiamo tutte le risposte alle nostre domande. Forse è per questo che dalla sua comparsa l’uomo è ricorso alla magia, agli incantesimi e a tutto ciò che appartiene alla ritualistica. Non esiste popolo al mondo che non abbia la sua tradizione nell’antichità come oggi, dall’Africa, all’Europa, dall’Australia, dalla Cina al mediorente. Questa è una regola che apparteneva al passato e appartiene oggi all’uomo tecnologico: il contatto con ciò che non è tangibile è un istinto ancestrale dell’individuo, come quello di nutrirsi e di riprodursi. Come dicevo, esistono tante tradizioni al mondo che hanno a che fare con la ritualistica, tutte buone, tutte valide, ma dove sta allora la differenza?Sicuramente in colui che le mette in atto. Partiamo da un presupposto importante: non esiste un rituale adatto a tutti, ogni persona è diversa ed ogni rito va cucito su misura. Ecco perché nel realizzarli occorrono due fattori imprescindibili: la conoscenza e il tempo di realizzazione. Non esistono oggetti pronti all’uso, ogni richiesta richiede i tempi della terra e del cielo e la persona che li sappia utilizzare. Vi presento Leonardo che entra dopo un lungo corteggiamento nel tempio della cartomanzia. Leonardo, nel nome il destino di un uomo di scienza e di saggezza esoterica, ha con sé un libro di cui provarne invidia è dir poco. Perché in esso sono custodite le formule e i rituali raccolti in 55 anni di viaggi per il mondo alla scoperta delle ritualistiche più complete e potenti ereditate dagli shamani, da godon africani come dalle popolazioni dell’America Latina e dalla saggezza della cabala. Niente di ciò che è magia non appartiene a quest’uomo, che ha fatto della sua vita un meraviglioso viaggio alla scoperta dell’invisibile. Grazie a lui saranno possibili tutte le richieste, dai legamenti d’amore ai riti propiziatori oppure a quelli purificatori per togliere definitivamente tutte quelle negatività che, volenti o nolenti, tutti assorbiamo. Tutto è possibile con lui tranne nuocere al
prossimo oppure toccare l’aspetto della salute perché questa più che una regola è una mission integrante del mio centro. Per tutto il resto affidatevi pure a lui.
Leonardo, nel nome il destino, nel destino la scienza a portata dei tuoi desideri.leonardo1

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...